Marketing - SICO agenzia specializzata in strategie di mercato

Benvenuto!

Siamo la SICO –

Un Team composto da abili programmatori, grafici creativi ed esperti del marketing internazionale che hanno come obiettivo quello di far crescere la tua azienda

L’agenzia di marketing SICO nasce dall’idea di una giovane imprenditrice e da un gruppo di giovani ma esperti professionisti della programmazione, della comunicazione e delle strategie internazionali di marketing, dediti a fornire una serie di servizi con una metodologia altamente professionale e sempre focalizzata ad ottenere i risultati desiderati dai clienti. Fino ad ora 200 aziende si sono affidate a noi e che hanno fatto un salto di qualità molto importante nel loro business aumentando le vendite e la notorietà del loro brand. Grazie alle numerose competenze del nostro team possiamo servire ogni tipologia di attività. Sempre attenti alle evoluzioni e alle innovazioni del nostro settore grazie ai numerosi aggiornamenti che il nostro team consegue all’estero soprattutto negli Stati Uniti e a Londra.

SICO marketing
SICO marketing agenzia

SICO ha come obiettivi i tuoi obiettivi

Professionalità

Non è un valore aggiunto ma necessario

Creatività

Un principio concreto per il quale investire

Trasparenza

Semplicità e sincerità sono fondamentali nel marketing come nel nostro lavoro

Esperienza

L’importanza di aver lavorato sul campo

Competenza

Più professionalità concorrono verso lo stesso obiettivo

Perché scegliere SICO

i nostri 5 principi di lavoro
  • Professionalità
  • Creatività
  • Trasparenza
  • Esperienza
  • Competenza

Il nostro processo

  • 1. Studio dei competitor

    Individuare e studiare attentamente i competitor e osservarne il comportamento sui canali social. Lo studio dei competitor è molto importante per definire la nostra strategia: un’analisi del successo o insuccesso della social media strategy dei nostri competitor ci permetterà di capire già in partenza quali sono gli strumenti che possono essere efficaci e quali lasciar stare.

  • 2. Stabilire gli obiettivi della strategia di Social Media Marketing

    Lo strumento di misura di una social media strategy sono gli obiettivi. Al momento della pianificazione bisogna stabilire quali sono gli obiettivi e cosa ci aspettiamo dai social per la nostra azienda. Gli obiettivi dovranno essere specifici, misurabili, realistici, raggiungibili e con una scadenza temporale.

  • 3. Sviluppare e interrogare il proprio database

    Una volta stabiliti gli obiettivi, il secondo passo fondamentale da compiere in una campagna di marketing diretto è raccogliere e archiviare informazioni utili e pertinenti riguardanti i clienti attuali e/o potenziali. In sostanza, si tratta di progettare e realizzare un esaustivo database di marketing. Quest’ultimo conterrà preziose informazioni su chi sono i clienti, quali sono le loro caratteristiche socio-demografiche e comportamentali, quali preferenze hanno, quanto sono profittevoli e come e quando interagiscono con l’azienda/organizzazione.

  • 4. Adottare la giusta strategia per raggiungere gli obiettivi

    I social media offrono molti mezzi di comunicazione, alcuni a pagamento e altri gratuiti. Possiamo fare un post sponsorizzato o una campagna di advertising oppure utilizzare mezzi di nostra proprietà come il sito o il nostro blog o, infine, coinvolgere gli influencer e i nostri dipendenti. Un aspetto molto importante è l’engagement: far parlare gli utenti e creare interazione è l’arma più potente in mano alle aziende. Animare la community e aumentare il social listening possono portare grandi risultati e farci raggiungere i nostri obiettivi.

  • 5. Piano di comunicazione

    Definire la personalità del brand, creare i contenuti in base alla specificità di ciascun social e stabilire un piano di comunicazione. Come parlerà la nostra azienda alla community? Stabilirlo in precedenza è molto importante per dare un’immagine aziendale solida e coerente. La redazione di un piano ci permetterà di seguire un metodo ben preciso che renderà la fase di analisi più affidabile.

  • 6. L'analisi dei dati

    L’ultimo step è l’analisi dei dati: controllare regolarmente i progressi della nostra strategia è fondamentale per capire se abbiamo adottato il giusto metodo, cosa possiamo cambiare e cosa mantenere. Possiamo distinguere due tipi di analisi, una quantitativa e una qualitativa. Nella prima osserveremo la crescita del numero dei follower, l’engagement e le conversioni ottenute. Nella seconda cercheremo di capire la natura dell’interazione, se positiva o negativa.

SICO

La tua azienda è in crisi? Cosa aspetti ad aumentare i tuoi fatturati?